15/03/2019 - TRIBUTI - Corte di Cassazione: soggetto ad Ici l'immobile non ultimato se accatastato

15/03/2019 - TRIBUTI - Con la sentenza n. 3436 del 6 febbraio 2019 la Corte di Cassazione accoglie il ricorso di un Comune contro la sentenza della commissione tributaria regionale che aveva annullato l'avviso di accertamento Ici in quanto riferito ad un’area edificabile sulla quale erano in corso di costruzione due edifici accatastati ma non ancora ultimati: la Corte afferma, innanzitutto, l’irrilevanza, ai fini dell’assoggettamento all'ICI, della idoneità dell’immobile a produrre reddito (e, di conseguenza, del rilascio del certificato di abitabilità), per poi concludere che l’iscrizione al catasto edilizio urbano (ora dei fabbricati) di una unità immobiliare costituisce presupposto sufficiente per l’assoggettamento della stessa all’ICI, mentre non assume alcun rilievo l'effettiva ultimazione della medesima (coincidendo in tal caso l’accatastamento con l’utilizzazione dei beni).

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per fornirti un servizio migliore, qui puoi trovare tute le informazioni inirenti l'utilizzo dei cookie (Coookie policy).
In ottemperanza al regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR (UE) 2016/679 consulta la nostra privacy policy (Privacy policy)

Accetto l'utilizzo dei cookie per questo sito.